Io sono il servo del Potere

A cura di Marina Lanza

La Storia Infinita (1984), dal romanzo di Michael Ende (1929-1995).
Il dialogo tra Gmork e Atreyu – Click sull’immagine, per aprire il video.

Gmork: Se osi avvicinarti, io ti dilanio con i miei artigli.

Atreyu: Chi sei tu?

Gmork: Io mi chiamo Gmork. E tu, chiunque tu sia, avrai l’onore d’essere la mia ultima vittima.

Atreyu: Non ti sarà facile uccidermi, io sono un guerriero.

Gmork: Ah (ride), valoroso guerriero, combatti il Nulla allora!

Atreyu: Come faccio se non varco i confini di Fantasia?

Gmork: (ride)

Atreyu: Cosa c’√® di tanto buffo?

Gmork: Fantasia non ha confini.

Atreyu: No! Non è vero! Tu menti!

Gmork: Sei uno sciocco e non sai niente di Fantasia. √ą il mondo della fantasia umana. Ogni suo elemento, ogni sua creatura scaturisce dai sogni e dalle speranze dell’umanit√† e quindi Fantasia non pu√≤ avere confini. 

Atreyu: Perch√© Fantasia muore? 

Gmork: Perch√© la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Cos√¨ il Nulla dilaga. 

Atreyu: Che cos’√® questo NULLA? 

Gmork: √ą il vuoto che ci circonda. √ą la disperazione che distrugge il mondo e io ho fatto in modo di aiutarlo. 

Atreyu: Ma perch√©!? 

Gmork: Perch√© √® pi√Ļ facile dominare chi non crede in niente ed √® questo il modo pi√Ļ sicuro di conquistare il potere. 

Atreyu: Chi sei tu veramente? 

Gmork: Io sono il servo del Potere che si nasconde dietro il Nulla. Ho l’incarico di uccidere il solo in grado di fermare il Nulla. L’ho perso nelle paludi della Tristezza. Il suo nome era Atreyu. 

Atreyu: Se tanto dobbiamo morire, preferisco morire lottando. Attaccami Gmork! IO SONO ATREYU!

#lastoriainfinita #gmork #atreyu #servodelpotere #IlNulla #Nulla #Fantasia #Guerriero #MichaelEnde #neverendingstory