La leggenda del Colibrì

A cura di Marina Lanza Un’antica leggenda africana narra che  un giorno, in una foresta africana, per l’eccessiva calura scoppiò, all’improvviso, un incendio. Di fronte all’avanzare delle fiamme, tutti gli abitanti, terrorizzati, cominciarono a scappare. Tutti, tranne un piccolo Colibrì, che raccoglieva una goccia d’acqua nel suo becco e la portava sull’incendio. E poi di…

La colonia infame*.

“Se invece la libertà è data, ci possono essere errori, eccessi momentanei, ma il popolo italiano, come ogni altro, ha dimostrato di saperseli correggere da sé medesimo. Noi deploriamo invece che si voglia dimostrare che solo il nostro popolo nel mondo non sa reggersi da sé e deve essere governato con la forza”.Giacomo Matteotti, Camera…

Armate spiagge.

Eccole, arrivano. Puntuali, già inarrestabili, precedute da genieri che misurano, tracciano, scavano, posizionano. Sono le armate di ombrelloni e lettini che, con impeccabili geometrie, si schierano e distendono sulle spiagge, occupandole, ogni anno, a inizio stagione, quella turista. A perdita d’occhio. E ogni più minuscola forma di vita vegetale viene eradicata, strappata, senza pietà cancellata,…

Che spettacolo!

Lo spettacolo non è un insieme di immagini, ma un rapporto sociale tra le persone, mediato dalle immagini*.Chi qui scrive ritiene questa citazione una delle proposizioni più intuitive, istruttive e perfor(m)anti sulla nostra società. A formularla fu un francese, Guy Debord (1931-1994), nel suo La società dello spettacolo, 1967. Oltrepassiamo il personaggio, controverso, ma l’eleganza…

Perdenti.

Confessione: amiamo i participi presenti. Perché sono, appunto, presenti, e di questi tempi non è poco, e perché, appunto, partecipano, nel senso che prendono le parti per qualcuno o per qualcosa. E anche questo, di questi tempi, non è poco.Perdenti, dunque. Participio presente di perdere, aggettivo e sostantivo (maschile e femminile, parità di genere), indica…

3,14. Storia vera di una camera.

“Io ce l’ho. Fatta, intendo. Mi è costato soldi, è vero. Ma alla fine ho una casa green che più green non si può. Davvero: cappotto esterno super e quindi infissi tra i migliori in commercio. Risultato: un isolamento e un “efficientamento energetico” (sic) che scansate proprio: totale e indefettibile. D’inverno, la casa si scalda…

Puzze

paoloceccato_ “Il latte, in stalla è pagato 50 centesimi al litro, ma viene venduto anche a più di 2 euro nei supermercati“.“Su un prodotto per il quale noi abbiamo il 4-5% di guadagno loro (la Grande Distribuzione Organizzata, ndr) riescono ad avere il 50%“.Affermazioni, lette o ascoltate, di questi giorni. Niente di nuovo, certo.La domanda,…

L’altra partita

paoloceccato_ L’altra partita è quella di Carlo, che fa l’idraulico e non paga le tasse perché, per definizione, è un evasore, invece di essere un campione sportivo con residenza fiscale a Montecarlo, ma non per il fisco, ma solo perché lì il clima è più mite per allenarsi. Il che farebbe legittimamente sospettare che la…

Stupor mundi.

paoloceccato_ “Debbo precisare: la stupidità ha un suo fascino, si suol dire persino che è riposante“. Ennio Flaiano. Sì, non c’è dubbio, la stupidità è un argomento più interessante dell’intelligenza. Lo è, in primo luogo, perché è più facile riconoscersi in essa, ovvio; ma lo è anche per motivi sociali, perché è proprio essa, la…